Il caso dell'edera dell'ex Ministro della Giustizia

L'avv. Romolo Reboa ha difeso la vedova del presidente Patera nella causa contro il ministro della giustizia Filippo Mancuso

L'allora Ministro di Grazia e Giustizia, Filippo Mancuso decide di far causa alla famiglia del defunto presidente del Tribunale di Velletri, Fortunatino Patera,  per una siepe di confine. La famiglia, difesa dall'avv. Romolo Reboa vince la causa in appello contro il Ministro condannato anche al pagamento delle spese processuali. 

alt    La Repubblica (03 giugno 2005) - Il Guardasigilli perde la causa;

alt Corriere della Sera (03 giugno 2005) - Per un 'edera galeotta condannato Mancuso;

alt  AdnKronos (06 febbraio 1995) - Mancuso: perde la lite per una siepe, e paga le spese;