Il caso della palazzina incendiata a Senigallia

 L'avv. Romolo Reboa ha difeso il presunto attentatore della palazzina di Senigallia                                          

Il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui movente sembri essere di origine passionale. A difendere il presunto attentatore l.avv. Romolo Reboa legato all'uomo da un rapporto di amicizia risalente all'infanzia. 

Senigallia Notizie ha riportato il caso della palazzina incendiata a Senigallia, il cui presunto attentatore è difeso dall'avv. Romolo Reboa   Senigallia Notizie.it (02 dicembre 2012) - Attentato a Senigallia, l'accusato si difende: "non ho appiccato io il fuoco";

Il Resto del Carlino ha riportato la notizia dell'attentatore della palazzina difeso dall'avv. Romolo Reboa  Il Resto del Carlino ( 30 novembre 2012) - Attentato per motivi passionali. L'autore è un ex dell'imprenditrice;