Elezioni politiche 1994 e la querela del giornalista

L'avv. Romolo Reboa ha difeso l'on. Gustavo Selva

Il caso del  giornalista Gustavo Selva, candidato per Alleanza Nazionale a Roma e a Venezia alle elezioni del 1994 che tramite i propri legali, Avv. Romolo Reboa e Avv. Elisabetta Rampelli, ha denunciato alla Procura la sig.ra Maria Luisa Boccia, candidata a Roma per il Pds, la quale in una dichiarazione al Messaggero aveva affermato che ''Selva era implicato nella P2''. 

alt   AdnKronos (11 marzo 1994) -  Elezioni: Selva querela Boccia;