viagra-50-online-store.com

Notificazione

alt 

Questa sentenza riguarda una società che ha fatto opposizione al decreto ingiuntivo con il quale il presidente del tribunale di Udine aveva intimato alla stessa di pagare L. 19.894.505 all'avvocato C.F. a titolo di compenso per prestazioni professionali. 
L'avvocato C., costituitosi, chiedeva il rigetto dell'opposizione sostenendone l'infondatezza. Con sentenza 9/7/201 il tribunale di Udine, in parziale accoglimento dell'opposizione, revocava il decreto ingiuntivo e condannava la società opponente al pagamento della minor somma di L. 15.611.260.