Ordinanza TAR Trento n. 23/2014 sull'importo del contributo unificato

alt

 

 

Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma,  comunica che il 29 gennaio u.s. è stata depositata l'importante e condivisibile ordinanza n. 23/2014 del TAR di Trento con la quale è stata rimessa alla Corte di Giustizia U.E., la questione concernente la compatibilità con la disciplina comunitaria della normativa italiana che ha incrementato esponenzialmente l’importo del contributo unificato atti giudiziari in materia di controversie relative ad appalti pubblici innanzi al G.A.. Di seguito riportiamo la sentenza integrale: http://www.reboa.eu/media/files/CONTR_UNIFICATO%20SENT_TAR%20TRENTO[1].pdf