Il caso dei bengalesi arrestati ingiustamente e poi assolti

 

alt

 

Tre cittadini del Bangladesh, accusati ingiustamente di ricettazione, dopo due anni di indagini e processo, sono stati assolti con formula piena dal giudice monocratico, grazie al magistrale lavoro dell'avv. Maurizio Sangermano, consulente dello studio legale Reboa.

alt Il Tempo (08 ottobre 2015) - Militari arrestano bengalesi. Ma vengono assolti.