Giorgio Napolitano e le accuse di vilipendio assolto Francesco Storace

 

 

alt

Il leader de La Destra Francesco Storace, difeso dagli avv.ti Romolo Reboa e Giosuè Naso è stato assolto in appello dall’accusa di vilipendio al Capo dello Stato, l'allora presidente Giorgio Napolitano perchè: “Il fatto non costituisce reato”.
 

alt Il Messaggero (01 giugno2016) - Storace assolto in appello dall'accusa di vilipendio contro Napolitano;

alt Il Giornale d'Italia (01 giugno 2016) - Vilipendio, Storace assolto con formula piena;

alt Virgilio (01 giugno 2016) - Vilipendio, Storace assolto in appello;

alt Rai News (01 giugno 2016) - Vilipendio al Capo dello Stato: Storace assolto perchè"il fatto non costituisce reato";

alt Sole24 Ore (01 giugno 2016)- Vilipendio al Capo dello Stato: Storace assolto in appello;

alt Blitz Quotidiano (01 giugno 2016) - Vilipendio a Napolitano, Storace assolto;

alt Secolo d'Italia (01 giugno2016) -Storace assolto dall'accusa di vilipendio di Re Giorgio Napolitano;

alt Si24.it (01 giugno 2016) - Storace assolto da vilipendio nei confronti di Napolitano. I giudici: "il fatto non costituisce reato";

alt Corriere della Sera (01 giugno 2016) - Roma: Storace definì "indegno" Napolitano. Non è vilipendio assolto;

alt Adnkronos (01 giugno 2016) - Offese a Napolitano, Storace assolto in appello dall'accusa di vilipendio; 

alt Il fatto Quotidiano (01 giugno 2016) -  Francesco Storace assolto in appello dall’accusa di vilipendio al Capo dello Stato: “Il fatto non costituisce reato”;